Hera Scuole - Concorso Ti piace l'idea?

Logo stampa
Leggi il regolamento
 

Regolamento concorso "TI PIACE L'IDEA?"

TEMA
"TI PIACE L'IDEA?"
è il concorso che premia le migliori eco-idee proposte dalle scuole per rendere il proprio istituto più sostenibile, con la partecipazione attiva dei genitori, in particolare del comitato genitori e/o dei rappresentanti di classe.

Il concorso prevede 4 tipologie predefinite di progetto tra le quali scegliere:

PROGETTO ECOFESTA - ogni scuola potrà proporre fino a 5 eco-idee per rendere più sostenibile una giornata speciale o un evento che ha luogo nel proprio istituto: la festa di inizio o di fine anno scolastico, la giornata dell'ambiente, la festa di Natale, il ricevimento dei genitori, ecc.
Ad esempio le scuole possono prevedere per la festa della scuola l'allestimento di punti di raccolta differenziata, l'utilizzo di stoviglie in Mater-Bi, la distribuzione di prodotti a km zero, ecc.

PROGETTO ECOSCUOLA - ogni scuola potrà proporre fino a 5 eco-idee per rendere più sostenibile l'interno della scuola (le aule scolastiche, l'aula magna, ecc.), ad esempio con la scelta di lampade led, arredamenti naturali ed ecologici, prodotti ecologici per la mensa, ecc.

PROGETTO ECOCORTILE - ogni scuola potrà proporre fino a 5 eco-idee per rendere più sostenibile l'esterno dell'edificio scolastico, ad esempio con l'acquisto di rastrelliere per bici, vernici ecologiche per murales, piante autoctone, giochi, ecc.

PROGETTO ECOEXTRA - ogni scuola potrà proporre fino a 5 eco-idee legate alla sostenibilità per progetti che non rientrano nei tre temi precedenti (ad es. pedibus, gita, ecc.) o che comprendono più tipologie (ad es. un'eco-idea per la festa, un'eco-idea per l'edificio, un'eco-idea per il cortile, ecc.).

Ogni scuola (plesso) potrà candidare la propria proposta descrivendo fino a un massimo di 5 eco-idee. Almeno una delle eco-idee inserite deve poter essere realizzata nell'anno scolastico 2019-2020.

A CHI È RIVOLTO IL CONCORSO
Possono partecipare tutte le scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di 1° grado del territorio servito dal Gruppo Hera al cui interno ci sia almeno una classe che abbia fatto richiesta di adesione ai percorsi didattici 2018-2019 del progetto "La Grande Macchina del Mondo", sia quelle che sono entrate nell'elenco finale delle classi partecipanti al progetto didattico sia quelle purtroppo rimaste escluse.

COME SI PARTECIPA AL CONCORSO
Ogni scuola potrà partecipare solo con un progetto, contenente fino a un max di 5 eco-idee.
Lo stesso progetto non potrà essere presentato da due o più scuole diverse.

Ogni scuola potrà iscriversi direttamente sul sito del concorso, compilando il modulo di iscrizione che sarà disponibile dalle ore 9:00 di martedì 6 novembre 2018 fino alle ore 18:00 di giovedì 4 aprile 2019.

Il modulo di iscrizione potrà essere compilato on line dall'insegnante che fungerà da referente per il concorso, dal presidente del comitato genitori o da un rappresentante di classe, seguendo queste istruzioni:

1 - Accedere al sito http://ecoidea.gruppohera.it e cliccare sulla sezione "ISCRIVITI". Qui occorrerà inserire i dati della scuola (nome della scuola, comune, territorio, telefono) che presenta il progetto e i dati (e-mail e contatto telefonico) del referente per il concorso (insegnante, presidente comitato genitori o rappresentante di classe). Si riceverà una password da utilizzare per entrare nella sezione "INVIA LE ECO-IDEE"

2 - Nella sezione "INVIA LE ECO-IDEE" occorrerà compilare i seguenti campi:

*Primo campo
Scegliere tra una delle quattro tipologie di progetto da un menù a tendina:
- ECOFESTA
- ECOSCUOLA
- ECOCORTILE
- ECOEXTRA

*Secondo campo
Inserire il titolo del progetto sotto forma di slogan/motto per la propria scuola (ad es. Scuola verde 10 & lode, Ecofesta alle De Amicis, ecc.) (max 90 caratteri, spazi inclusi)

*Terzo campo
Scrivere da una a cinque eco-idee nei campi disponibili. Almeno una delle eco-idee inserite deve poter essere realizzabile nell'anno scolastico 2019-2020.
(per ogni campo saranno disponibili max 250 caratteri, spazi inclusi)

*Quarto campo (non obbligatorio)
Scrivere come il comitato genitori, i rappresentanti di classe e/o i genitori parteciperanno in modo attivo al progetto presentato. (max 90 caratteri, spazi inclusi)

DURATA DEL CONCORSO
6 novembre 2018 - 4 aprile 2019
: iscrizione al concorso e candidatura dei progetti.
11 aprile 2019 - 6 maggio 2019: votazione giuria on line (popolare).
7 maggio - 31 maggio 2019: votazione giuria tecnica.
Entro giugno 2019: premiazione delle 9 scuole vincitrici.

VOTAZIONE GIURIA ON LINE (POPOLARE)
Dalle ore 9:00 di giovedì 11 aprile 2019 fino alle ore 18:00 di lunedì 6 maggio 2019
i progetti candidati dalle scuole saranno resi visibili nella galleria sul sito del concorso (http://ecoidea.gruppohera.it) e sottoposti alla votazione on line (popolare).
Ciascun utente potrà esprimere il proprio gradimento rispetto a uno o più progetti, votando con un semplice click quello o quelli che gli piacciono maggiormente. Ogni singola persona può votare più elaborati, ma è possibile dare un solo voto a ciascun progetto.

Quando si clicca sul progetto che si desidera votare, viene richiesto un codice per confermare la votazione. Questo codice si riceve via mail e, con lo stesso codice, sarà possibile votare direttamente altri progetti (sempre una sola volta).

La somma dei voti ottenuti on line sarà il punteggio assegnato a ogni progetto.
Solo i primi 30 progetti più votati passeranno alla valutazione della giuria tecnica.

VOTAZIONE GIURIA TECNICA
La giuria sarà composta da rappresentanti del Gruppo Hera e da professionisti ed esperti nel settore della comunicazione ambientale e multimediale.

La giuria tecnica si riunirà dopo la chiusura della votazione on line e attribuirà il proprio punteggio a ciascun progetto assegnando un voto sulla base dei seguenti criteri:
- creatività e originalità delle eco-idee
- coerenza del messaggio rispetto al tema del concorso
- eventuale partecipazione attiva del comitato genitori, dei rappresentanti di classe o dei genitori

La giuria tecnica stilerà la classifica finale dei partecipanti definendo le scuole vincitrici.

Le attività della giuria tecnica sono rigorosamente riservate. Non sarà accolta nessuna domanda
dei concorrenti volta a conoscere e/o contestare le opinioni espresse dai giurati.

VINCITORI
La giuria tecnica valuterà i 30 progetti più votati per ogni ordine scolastico dalla giuria popolare e decreterà 3 scuole vincitrici per ogni ordine scolastico, che vinceranno i seguenti premi:

Scuola dell'infanzia
Premio primo classificato: buono acquisto del valore di 700 €
Premio secondo classificato: buono acquisto del valore di 350 €
Premio terzo classificato: buono acquisto del valore di 150 €

Scuola primaria
Premio primo classificato: buono acquisto del valore di 700 €
Premio secondo classificato: buono acquisto del valore di 350 €
Premio terzo classificato: buono acquisto del valore di 150 €

Scuola secondaria di 1° grado
Premio primo classificato: buono acquisto del valore di 700 €
Premio secondo classificato: buono acquisto del valore di 350 €
Premio terzo classificato: buono acquisto del valore di 150 €

Al fine di verificare che i premi consegnati siano stati effettivamente utilizzati per la realizzazione o l'avvio del progetto presentato al concorso, chiediamo di inviarci foto di rendicontazione entro il 30/06/2020.

PREMIAZIONI
Le scuole vincitrici verranno contattate per telefono e per mail e saranno premiate entro la fine dell'anno scolastico 2018-2019 presso la propria scuola, con modalità che saranno comunicate direttamente ai referenti del concorso.

CRITERI DI AMMISSIONE
Possono partecipare tutte le scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di 1° grado del territorio servito dal Gruppo Hera al cui interno ci sia almeno una classe che abbia fatto richiesta di adesione ai percorsi didattici 2018-2019 del progetto "La Grande Macchina del Mondo", sia quelle che sono entrate nell'elenco finale delle classi partecipanti al progetto didattico sia quelle purtroppo rimaste escluse.

A seguito di puntuale verifica, l'esclusione dal concorso può determinarsi in caso di progetti non ritenuti pertinenti all'oggetto del concorso, in caso di dichiarazioni mendaci all'atto della compilazione del form di iscrizione o in caso di illeciti riscontrati nella votazione on line.

Non saranno presi in considerazione progetti che non rispettino le modalità indicate nel presente regolamento e che, per gli argomenti trattati, possano costituire oltraggio al pubblico pudore e/o esporre Gruppo Hera a contenziosi di tipo legale.

INFORMAZIONI
Tutte le informazioni relative al presente regolamento, eventuali nuovi termini di partecipazione nonché l'esito del concorso saranno pubblicate sul sito internet http://www.gruppohera.it/scuole dove potranno essere consultate. Tali pubblicazioni valgono come notificazione e sostituiscono, a tutti gli effetti, qualsiasi forma di comunicazione ai concorrenti.

NORME FINALI
La partecipazione al concorso comporta la piena accettazione del presente regolamento.
Il Gruppo Hera si riserva la facoltà di differire o annullare per sopravvenuti motivi di interesse pubblico la procedura del concorso, senza che ciò possa comportare a favore dei partecipanti alcun diritto in ordine alle spese sostenute per la partecipazione al concorso o diritti risarcitori di alcun tipo.

Ai sensi del D.P.R. 430 del 26.10.2001 art. 6, il presente concorso non è soggetto ad autorizzazione ministeriale.

CONTATTI
Per richiedere ulteriori informazioni in merito al concorso è possibile compilare il modulo HELP DESK alla pagina: http://ragazzi.gruppohera.it/contatti